palasnagiacomoProsegue il cammino di avvicinamento all’appuntamento con la Supercoppa italiana in programma il 12 settembre al Pala San Giacomo di Conversano in casa Jomi Salerno. Domani e domenica la formazione allenata da Salvo Cardaci sarà impegnata al Palakeope di Casalgrande nel 33° Torneo di pallamano femminile “Ente Fiera“ – Trofeo CERTECH a cui prenderanno parte anche le padrone di casa del Casalgrande Padana, Ariosto Ferrara, Alì Mestrino e Team Teramo. “Prosegue il nostro cammino di crescita – afferma il tecnico della Jomi Salerno – in vista dell’appuntamento del dodici settembre con la Supercoppa e dell’esordio in campionato previsto per la settimana successiva.

Stiamo lavorando molto dal punto di vista tattico, ci stiamo concentrando sul cambio della nostra filosofia di gioco. P
urtroppo in queste settimane abbiamo dovuto fare i conti con alcune defezioni fisiche, di conseguenza non ho mai potuto lavorare con tutta la squadra al completo. In questi ultimi giorni – prosegue Cardaci – hanno ripreso comunque a lavorare con il gruppo, seppure a regime ridotto, Antonella Coppola, Ljubica Ceklic e Lorena Benincasa.
Hanno comunque bisogno di recuperare la migliore condizione fisica. Spero di avere a disposizione almeno due di queste atlete in occasione della sfida di Supercoppa in programma il dodici settembre.
Più lungo invece il recupero del portiere Elisa Ferrari, quest’ultima dovrebbe ritornare a lavorare con il gruppo a partire dalla prossima settimana”.
Intanto domani e domenica si sarà l’impegno a Casalgrande nel 33° Torneo di pallamano femminile “Ente Fiera“ – Trofeo CERTECH… “In occasione del torneo di Casalgrande continueremo a rodare i meccanismi ed a provare soluzioni tattiche alternative. In occasione di questa manifestazione non escludo minutaggio anche per Ceklic e Coppola.
Seppure con tempi ridotti – prosegue il tecnico della Jomi Salerno Salvo Cardaci – dovrebbe esserci quindi la prima apparizione ufficiale anche per queste due atlete”. Infine il trainer della Jomi Salerno si dice soddisfatto del lavoro svolto sin qui dalla propria formazione… “C’è grande entusiasmo e grande voglia di lavorare all’interno del gruppo.
Sono moderatamente soddisfatto del lavoro sin qui svolto dalla squadra”.