L’Università di Salerno festeggia le campionesse d’Italia della pallamano femminile. Le atlete della Jomi Pdo Salerno sono state accolte questo pomeriggio dalla comunità universitaria presso il campus di Fisciano. L’incontro si è aperto alle ore 16.30 proprio sul campo di gioco, con una partita disputata tra le giovani leve della Pdo Salerno. Al termine della dimostrazione, il Presidente della Federazione Italiana Giuoco Handball Pasquale Loria, il Presidente Pdo Salerno Mario Pisapia, insieme a tutta la squadra capitanata da Antonella Coppola, hanno consegnato al Rettore Aurelio Tommasetti il pallone e la maglia autografati. L’incontro è proseguito in Sala Stampa “Biagio Agnes” dove il rettore ha dichiarato: “Siamo onorati di festeggiare per il secondo anno consecutivo le campionesse della Jomi Salerno. Il loro successo inorgoglisce tutto il territorio e in particolare il nostro Ateneo, da sempre attento ai valori dello sport. Il sesto scudetto che la pallamano femminile salernitana proprio in questo mese è riuscita ad aggiudicarsi, unitamente alla promozione in A2 della pallamano maschile, sono l’emblema del consolidamento di Salerno come punto di riferimento nazionale per lo sport della pallamano”. Per noi lo sport è decisivo, sia come momento aggregativo che come spazio formativo, per questo investiamo in questa attività – ha continuato il rettore – Qualche settimana fa Federazione Italiana Giuoco Handball, rappresentata dal Responsabile Squadre Nazionali dott. Silvano Seca, ha visitato le strutture sportive universitarie dell’Ateneo, al fine di valutare future opportunità di collaborazione congiunta nell’organizzazione di manifestazioni sportive  internazionali che coinvolgano la nazionali italiane. La Federazione è interessata ad instaurare un rapporto attivo e fattivo con l’Università, sia perché la tradizione salernitana della pallamano è molto forte e sia perché le strutture e i servizi che questo Ateneo dedica allo sport si prestano bene alla causa”. Premiare ogni anno le atlete salernitane è veramente una grande soddisfazione. Come Società e come squadra Salerno è in questo momento un modello. Sono contento di aver festeggiato al campus di Fisciano che per struttura e organizzazione si conferma un ateneo all’avanguardia nazionale” – ha dichiarato nel corso della conferenza il Presidente della Federazione Italiana Giuoco Handball Pasquale Loria. “Non è stato un campionato semplice, ma ce l’abbiamo fatta. I festeggiamenti adesso lasceranno spazio al lavoro di programmazione per la nuova stagione” – conclude il Presidente Pdo Salerno Mario Pisapia. L’incontro si è concluso con la consegna dei doni istituzionali alla Squadra e l’augurio per la nuova stagione sportiva.