“A NATALE OFFRO IO”: JOMI E ONMIC INSIEME PER IL SOCIALE

festa jomi-salerno

festa jomi-salernoCon la consegna ufficiale dei pacchi di Natale nelle mani dei beneficiari, la Chiesa Santa Croce di Torrione, la Parrocchia Gesù Redentore di Mariconda e la Mensa dei Poveri “S. Francesco”, si è conclusa l’iniziativa benefica “A Natale, offro io”, promossa da JOMI PDO Salerno e associazione Onmic. Nell’ambito della terza edizione di “Happyfania: lo sport per il sociale”. l’evento ha sostenuto una colletta alimentare, che si è svolta durante il “Torneo di solidarietà – Natale 2016”, un momento di beneficenza e sport, al quale hanno preso parte le formazioni giovanili della scuola di handball PDO Salerno “Chianese Group” e l’Istituto comprensivo Lanzara di Castel San Giorgio (SA), presso il Pala Palumbo, in Via Cosimo Vestuti a Salerno. I destinatari della raccolta offriranno alle persone meno fortunate l’opportunità di allestire il pranzo delle Feste di Natale. La manifestazione si è svolta alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano, dell’Assessore all’Ambiente e Sport Angelo Caramanno e del consigliere regionale Enzo Maraio – “A testimonianza di quanto lo sport e il sociale vadano di pari passo in queste iniziative” – del Responsabile legale Onmic Avv. Tea Luigia Siano, del Presidente PDO Salerno Mario Pisapia e di Luigi Chianese, sponsor del settore giovanile e il Responsabile Marketing e Comunicazione Pastificio Amato Alessia Passatordi. “Un grande dono per le persone povere e un gradito momento di sensibilizzazione per giovani e famiglie del territorio. Perché il Natale sia veramente un momento di condivisione, di festa e di gioia per tutti.” –così l’Avvocato Tea Luigia Siano, Responsabile legale Onmic. “Ogni anno cerchiamo di dare, insieme allo sponsor sociale, un messaggio importante ai nostri piccoli atleti e, soprattutto, un buon esempio” – queste le parole di Mario Pisapia, Presidente PDO Salerno. A seguire, i bambini sono diventati protagonisti di un momento ludico, con intrattenimento, musiche natalizie e una simpatica sorpresa, che ha visto Babbo Natale portare loro i doni. Le famiglie del settore giovanile della PDO  hanno partecipato attivamente alla spesa solidale, insieme al contributo degli sponsor della squadra: Pastificio Amato, Jomi Salumi, D’Amico Prodotti Sottolio. Anche l’Onmic ha potuto confidare nella solidarietà delle famiglie degli associati, dei volontari e di tutti cittadini, che hanno reso possibile la donazione.

Carrello