A VIENNA LA JOMI CONOSCE LE SUE AVVERSARIE EUROPEE

Comincia ufficialmente la grande avventura europea della Jomi Salerno. C’è grande attesa per il sorteggio dei preliminari di Champions League in programma alle 14 nella sede della EHF a Vienna.
La squadra Campione d’Italia in carica parteciperà alla fase preliminare, inserita nella terza urna, assieme a Zurigo (SUI), Minsk (BLR) e alla vincente della sfida tra Dalfsen (NED) e Muratpasa (TUR).
La formula delle gare di qualificazione prevede 4 gironi, con semifinali e finali, da giocare in una sede unica che sarà sorteggiata al termine della compilazione dei gironi, i giorni 15 e 16 settembre.

Questa nel dettaglio la composizione delle urne per i gironi di qualificazione della Champions League femminile: Urna 1: Rail Cargo Hungária (HUN), Byåsen Trondheim (NOR), BaiaMare (ROM), Rostov-Don (RUS)Urna 2: Team Tvis Holstebro (DEN), HC Leipzig (GER), Érdi VSE (HUN),Vardar(MKD)Urna 3: Vincente dello spareggio preliminare tra Dalfsen (NED) e Muratpasa (TUR), Zurigo (SUI), Jomi Salerno (ITA), Minsk (BLR)Urna 4: (wild card ): Tertnes HB Elite (NOR), Viborg HK (DEN), Fleury Loiret (FRA), Lokomotiva Zagreb (CRO) La Jomi, alla sua prima partecipazione alla Champions League, nel girone di qualificazione affronterà tre delle quattro formazioni inserite nell’urna due.
La prima del girone accederà direttamente al tabellone principale della Champions League articolato su quattro gironi da quattro squadre con gare di andata e ritorno, la seconda classificata accederà agli spareggi per l’ingresso in tabellone, la terza del girone sarà promossa al terzo turno della Cup Winner’s Cup (la seconda coppa della EHF), la quarta classificata giocherà, invece, il secondo turno di Cup Winner’s Cup.

Carrello