Brixen e Jomi Salerno si dividono la posta in palio, match ricco di emozioni

Brixen e Jomi Salerno si dividono la posta in palio al termine di una partita ricca di emozioni. Finisce 26 – 26 il big match dell’ottava giornata d’andata della serie A Beretta. La prima rete del match è della Jomi Salerno. Ci pensa Ilaria Dalla Costa con un tiro dai sette metri dopo un minuto e trenta di gioco a sbloccare il punteggio. Brixen non ci sta pareggia subito i conti e poi si porta avanti (2 – 1) grazie al sette metri realizzato da Duran. La gara viaggia sui binari della parità, al 10′ Manojlovic realizza la rete del 4 – 4. Nella fase centrale del primo tempo la formazione altoatesina allunga di due lunghezze (9 – 7 al 15′). Duran e compagne allungano ancora ed al 19′ sono avanti di tre reti (11 – 8). Le padrone di casa continuano a premere il piede sull’acceleratore (14 – 9 al 23′), costringendo coach Avram a chiamare il time out. Il primo tempo si chiude con il Brixen avanti con il punteggio di 17 – 14. Nel secondo tempo dopo la rete iniziale delle altoatesine e qualche errore di troppo in attacco (18 – 14 al 5′) la Jomi Salerno inizia pian piano a ricucire lo strappo. Il capitano Napoletano realizza la rete del 19 – 17 quando il cronometro segna il minuto undici. Le due reti di Ilaria Dalla Costa permettono al team guidato da coach Laura Avram di pareggiare i conti (20 – 20 al 15′). La Jomi Salerno piazza poi un parziale di 2 a 0 portandosi avanti nel punteggio (21 – 23 al 18′). Contro break delle padrone di casa che con Giorgia Di Pietro trovano la rete del 23 – 23. Si viaggia così sui binari della parità, Dalla Costa dai sette metri realizza la rete del 24 – 24. La solita Duran porta avanti nuovamente il Brixen, Dalla Costa pareggia i conti (25 – 25 al 24′). Nei minuti conclusivi realizza Duran poi la solita Dalla Costa dai sette metri pareggia i conti. La Jomi Salerno con un tiro franco potrebbe anche vincere ma il tiro termina alto. Finisce così in parità (26 – 26) il big match dell’ottava giornata della serie A Beretta.

Brixen – Jomi Salerno 26 – 26 (primo tempo: 17 – 14)

Brixen: Eder 2, Durnwalder 1, Schatzer, Hilber, Pruenster, Di Pietro 3, Nothdurfter 1, Duran Morens 7, Ucchino 3, Pernthaler, Babbo 5, Ghilardi 4, Rabanser, Di Carlantonio, Sozio, Vikoler. Allenatore: Hubert Noessing

Jomi Salerno: Ferrari, Dalla Costa 9, Francesconi, Costanzo, Krnic 1, Romeo, Ilic, Stettler, Martinez Bizzotto 3, Manojlovic 6, Napoletano 6, Chianese, Lauretti Matos 1. Allenatore: Laura Avram

Arbitri: Simone – Monitillo

Carrello