Il ritorno della “guerriera”. La Jomi Salerno, impegnata domani (sabato 27 marzo) tra le mura amiche (inizio ore 18:30) contro Brixen, potrà contare nuovamente su Valentina Landri. L’atleta di origini napoletane è stata inserita nella lista delle convocate da coach Laura Avram e tornerà, dunque, a calcare nuovamente il 40×20 della Palestra Caporale Maggiore Palumbo. Una notizia importante per la società cara al presidente Mario Pisapia ma sopratutto per tutta la pallamano italiana. “Sono davvero molto contenta di ritornare. Ho superato – afferma Valentina Landri – un altro periodo che mi ha tenuto per diverso tempo lontano dai campi. Alla fine comunque l’importante è non mollare mai. Ho davvero tanta voglia di ricominciare, spero di tornare al più presto in forma. Sono molto felice che Laura (coach Avram ndr) mi abbia inserito nella lista delle convocate in vista del match di domani. Per me è mentalmente molto importante”. Sulla gara contro Brixen poi aggiunge: “Ho seguito sempre le gare delle mie compagne nel corso della stagione. Per quanto riguarda la formazione altoatesina arriva a Salerno sicuramente con qualche defezione, ma comunque con un roster di tutto rispetto. Non bisogna dimenticare che nelle loro fila militano Prunster e Babbo, due elementi in grado di fare la differenza. Dobbiamo – conclude Valentina Landri – stare molto concentrate anche perchè martedì ci attende il recupero contro Erice. Si tratta di due gare molto importanti per la nostra squadra, due match da vincere assolutamente”.