Questa mattina il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’Assessore all’Ambiente e allo Sport del Comune di Salerno Angelo Caramanno hanno ricevuto a Palazzo di Città squadra e dirigenza della Jomi Salerno, a pochi giorni dalla vittoria del Campionato nazionale di pallamano femminile. Al termine della breve cerimonia il presidente Mario Pisapia ha consegnato maglie personalizzate della formazione allenata da coach Laura Avram al primo cittadino Vincenzo Napoli ed all’Assessore allo sport ed all’Ambiente Angelo Caramanno. “E’ stato un anno particolare – afferma il presidente Mario Pisapia – perchè la variabile sportiva non era l’unica con cui combattere. Una stagione che fortunatamente è trascorsa velocemente anche se abbiamo pagato dazio poiché nel momento di maggiore forma della squadra abbiamo dovuto fare i conti con il Covid e la pandemia. Sapevamo di dover vivere alla giornata, quello che riuscivamo a fare cercando di rispettare nei minimi dettagli tutte le precauzioni. E’ stato uno sforzo organizzativo enorme, ringrazio quindi tutto lo staff, grazie anche al loro aiuto siamo riusciti a rispettare alla lettera tutti i protocolli”. Complimenti alla Jomi Salerno anche da parte del primo cittadino Vincenzo Napoli che ha affermato: “Salerno si tinge tricolore, ancora una volta, grazie alle meravigliose ragazze della Pdo Jomi Salerno, neo-vincitrici del campionato di pallamano femminile. Un ennesimo straordinario risultato per giocatrici e società ormai da anni stabilmente ai vertici nazionali della disciplina. Dopo la storica promozione della Salernitana, un’altra grande gioia per la Salerno sportiva”. Infine l’Assessore Angelo Caramanno: “La Jomi Salerno – afferma – ha fatto l’ennesimo capolavoro portando la nostra realtà sul tetto d’Italia della pallamano. Come amministrazione non possiamo che essere felici di avere un movimento sportivo così forte che dà lustro all’intera città di Salerno”.