Jomi, Romeo: “Vogliamo proseguire il nostro cammino vincente”

Romeo Jomi Salerno

Romeo Jomi SalernoTorna in campo la Jomi Salerno che nella decima giornata di andata del massimo campionato di pallamano femminile, sabato sera (fischio d’inizio alle ore 18.30), giocherà nuovamente alla palestra Palumbo contro l’ostico Teramo.

Dopo la bella prova offerta nel big match vinto contro le campionesse d’Italia in carica dell’Indeco Conversano, le salernitane sono attese da una gara che solo sulla carta si presenta alla portata, ma che bisognerà giocare con attenzione per continuare la striscia vincente e dare un seguito alla splendida performance del turno precedente. La formazione teramana, infatti, dopo un inizio di stagione difficile culminato con ben tre sconfitte nelle prime quattro giornate ha inanellato una serie di cinque successi consecutivi che l’hanno proiettata al quarto posto della classifica e quindi in piena zona play-off scudetto. Tra le piacevoli sorprese di questa prima fase di campionato in “casa Jomi” vi è senza alcun dubbio la palermitana Victoria Romeo che mister Cardaci ha voluto fortemente a Salerno per colmare il vuoto lasciato da una delle bandiere del Salerno, l’ucraina Oxana Pavlik, che ha rinviato l’addio alla pallamano giocata approdando proprio tra le fila del team abruzzese guidato da coach Massotti. “Sono abbastanza soddisfatta per il contributo che sto riuscendo a dare – dice l’ala destra Romeoarrivare in una piazza importante come Salerno all’inizio mi faceva un po’ di paura, ma grazie all’aiuto dell’ambiente caloroso e di tutte le nuove compagne mi sono integrata presto e qui mi trovo molto bene”. In merito alla gara in programma sabato contro Teramo… “La partita contro Teramo non sarà facile – ammette la giocatrice siciliana – in quanto può contare su un roster competitivo con atlete esperte come Laure Oliveri, con cui ho giocato insieme a Palermo, l’ex compagna di squadra dello scorso anno Elena Krese per non parlare della romena Palarie e della stessa Pavlik, che ho sempre ammirato parecchio. Per quanto ci riguarda, invece, stiamo preparando la partita nel migliore dei modi perché vogliamo continuare a vincere e mantenere il primato. Vogliamo fare ancora una cosa gradita per i nostri tifosi per questa ultima partita dell’anno – conclude Victoria Romeoregalando loro e naturalmente a noi stesse un’altra buona prestazione e la decima vittoria stagionale”.

Carrello