Jomi Salerno. Alla Palestra Caporale Palumbo proseguono gli allenamenti in vista degli impegni di ottobre.

Fermo il campionato di serie A1 di pallamano femminile, la Jomi Salerno ne approfitta per ricaricare le energie in vista dei tanti impegni che attendono le salernitane nel prossimo mese di ottobre. Alla Palestra Caporale Palumbo di Salerno proseguono gli allenamenti con le giocatrici rimaste in città, mentre le convocate per lo stage con la Nazionale di Pallamano (Ilaria Dalla Costa, Lucila Stettler, Ramona Manojlovic e Rocio Squizziato), in corso di svolgimento ne “La Casa della Pallamano” a Cheti, continuano a lavorare in previsione dell’impegno che attende l’Italia contro la nazionale bulgara per la qualificazione ai mondiali. Dopo aver chiuso, prima della pausa, con 6 punti in classifica e, dunque, a bottino pieno con tre vittorie su tre gare di campionato, per le ragazze di coach Laura Avram si aprirà ora una fase calda della stagione con cinque match, tra campionato e impegni europei, in tre settimane. Il gruppo, che prosegue il proprio lavoro anche nella direzione di trovare un equilibrio in campo con le nuove arrivate dal mercato estivo, si ritroverà di nuovo al completo alla Palestra Palumbo il prossimo lunedì 3 ottobre.

“Le prime tre partite di campionato sono state un crescendo senza farci mancare gli alti e bassi ma credo sia normale perché siamo un gruppo nuovo e piano piano cerchiamo di trovarci nelle collaborazioni. Le ragazze nuove si stanno integrando bene almeno per quello che vedo io, disponibili e professionali in tutti gli allenamenti, felice anche dell’approccio che hanno avuto verso il gruppo – ha dichiarato Cyrielle Lauretti Matos -.  In questa settimana, nonostante le assenze delle compagne impegnate con la nazionale, stiamo continuando a lavorare e ci stiamo preparando in vista della prossima partita in trasferta contro il Teramo e le partite di coppa contro la squadra turca, aspettiamo il rientro delle ragazze per definire il tutto”.

Il campionato della Jomi riprenderà il prossimo sabato 8 ottobre con la trasferta di Teramo, in programma alle ore 18.00 al Pala San Nicolò.

Carrello