LA JOMI PASSA ANCHE A CASSANO

Moni

MoniIn scioltezza, alternando giocate importanti ad alcune più sottotono, la Jomi Salerno passa sul campo del Cassano. 29 a 20 il risultato finale, primo tempo 14 a 9, risultati che fotografano l’andamento della partita. La squadra di Nasta, reduce dal brillante passaggio al terzo turno della Coppa delle Coppe, attendeva con ansia il rientro in campionato, dopo l’esordio contro il Teramo, non proprio buono dal punto di vista della prestazione.
Superato l’ostacolo lombardo, anche se con un passo indietro, rispetto alla prestazione spumeggiante contro lo Spono Nottwil, questione di stimoli.
Senza Ettaqi, probabilmente la giocatrice più in forma della squadra al momento,la Jomi ha faticato a prendere il giusto ritmo. Qualche errore di troppo in attacco, ben compensato da una buona difesa, con la Prunster su altissimi livelli.
Grazie al successo di questa sera la Jomi Salerno, si trova da sola in vetta alla classifica con punteggio pieno.

Cassano Magnago – Jomi Salerno 20-29 (p.t. 9-14)

Cassano Magnago: Corradin 1, Bongiovanni, Cervellati, Romagnolo 1, Di Cesare 6, Ermacora, Clerici 3, Meneghin, Bagnaschi 2, Alaracon 1, Parini, Cobianchi 2, Tarbuch 2, Colombo 2. All: Patrizia Luoni

Jomi Salerno: Avram 6, Violante, Belotti 6, Coppola 1, Madella 1, Prunster, Diome, Lamberti 3, Ferrentino, Iacovello, Pavlyk 4, Vinjukova 5, Casale, Prast 3. All: Giovanni Nasta
Arbitri: Corioni – Muratori

 

 

 

 

Carrello