La Jomi sfida Cellini Padova. Coach Avram: “Non dobbiamo assolutamente sottovalutare l’avversario”

Torna in campo la Jomi Salerno. Le Campionesse d’Italia in carica saranno, infatti, di scena domani (sabato 4 dicembre) alle ore 18:30 alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo per il match contro Cellini Padova, valevole per la nona giornata d’andata. Capitan Napoletano e compagne sono attualmente al secondo posto in classifica con 14 punti, frutto di sei vittorie e due pareggi, e nel turno di campionato che ha preceduto la sosta ha pareggiato sul campo del Brixen (26 – 26). Dall’altro canto la giovane formazione del Cellini Padova è attualmente a quota sette punti avendo collezionato sin qui tre vittorie, un pareggio e quattro sconfitte. “Cellini Padova – afferma il tecnico Laura Avram – è una squadra molto giovane, può contare su numerose atlete che fanno parte delle nazionali giovanili e che sono dotate di ottime caratteristiche fisiche. Il sette allenato da Saadi Abderrahman ha una seconda fase molto veloce ed anche dei tiratori importanti. Il gruppo è cresciuto insieme, ora Padova non è più tra le ultime della classe. Cellini avrà tanto da dire in questo campionato ed anche negli anni futuri”. Il tecnico della Jomi Salerno poi aggiunge: “Per quanto ci riguarda non dobbiamo assolutamente sottovalutare l’avversario, dobbiamo giocare con la massima concentrazione e determinazione sin dal primo minuto per evitare sorprese. Mi attendo – conclude il tecnico della Jomi Salerno, Laura Avram – una risposta degna dalle mie ragazze, sappiamo benissimo che le pause fanno bene da una parte e male dall’altra”.

Carrello