PRELIMINARI EHF CHAMPIONS LEAGUE: IL WHC VARDAR VINCE E SI QUALIFICA ALLA FASE A GIRONI

Al termine di una due giorni di puro spettacolo al PalaSele di Eboli ( Salerno ) si conosce la squadra qualificata alla fase a gironi della EHF Champions League: il WHC VARDAR. La formazione allenata da Indira Kastratovic si è assicurata il passaggio del turno superando in finale il Fleury Loiret Handball di Frederic Bougeant col punteggio finale di 25 – 33.
Nella prima frazione di gioco le squadre viaggiano sul punto a punto sino al 2 – 2, quando il Vardar piazza un break di ben sette reti in proprio favore sulla scia delle segnature di Zebic e Radicevic, che vale il 2 – 9. Il vantaggio di sette reti resta invariato sino al termine dei primi trenta minuti di gioco, che si chiudono sul parziale di 11 – 18 in favore delle macedoni del Vardar.
Nella ripresa il Vardar continua a macinare trovando immediatamente due reti con Nikolic e Zebic ( 11 – 20 ), il Fleury cerca in tutti i modi di ridurre le distanze ma notevole è l’opposizione del portiere Leynaud che neutralizza in numerose occasioni i tentativi delle avversarie. A metà ripresa il punteggio si stabilizza sul 18 – 27. La gara procede sul punto a punto sino al termine dell’incontro, chiusosi col punteggio finale di 25 – 33 in favore del WHC Vardar.

FLEURY LOIRET HANDBALL – WHC VARDAR SCBT 25 – 33 ( p.t. 11 – 18 )
FLEURY LOIRET HANDBALL: Bruneau 3, Callave, Cisse 1, Fernandez Ibanez 7, Houette 3, Kamdop, Lopez Herrero 1, Manga 3, Mangue Gonzales 3, Niombla, Piejos 1, Rassinoux, Siodmiak 1, Stanca, Tounkara 2, Zoqbi De Paula. All: Bougeant
WHC VARDAR SCBT: Crvenkoska, Dembele 1, Djokic, Dmitrovic, Fernandez Molinos 1, Khmyrova 1, Klikovac, Kostyukova, Lekic 5, Leynaud, Nikolic 4, Pineau 3, Radicevic 9, Steriova, Suslina, Zebic 9. All: Kastratovic
Arbitri: Badura ( SVK ) – Ondogrecula ( SVK )

Carrello