Ritorna il campionato alla Palumbo

18

18Si rientra in campionato, la Palumbo questa sera ospita lo Scinà Palermo di Salvo Cardaci, società dalla storia antica nella pallamano femminile. Dopo l’esuberante prestazione dello scorso weekend di Coppa delle Coppe contro il Bergen , la Jomi Salerno è pronta per questa sesta giornata.
In casa PDO quello di questa sera è l’ultimo fischio d’inizio tra le mura domestiche di questo favoloso 2013, che ha visto la Jomi raggiungere tutti gli obiettivi.
Prima frazione di gioco in scioltezza per le padrone di casa che vanno subito in rete con Avram, ribattuta dal terzino sinistro Ceklic, unica protagonista della formazione avversaria.
La Jomi non fatica a trovare il vantaggio e dopo dieci minuti è già su di due reti (6 a 4) , diversi i settemetri battuti dalle salernitane con Avram sempre in signatura , top scorre del primo tempo con 5 reti a carico.

Negli ultimi 5 minuti la Jomi scava il divario maggiore con le reti di Prast, Avram e Belotti, negli spogliatoi con il risultato di 13 a 8.
Seconda frazione di gioco la Jomi Salerno domina ancora e mantiene il vantaggio, con il merito delle sue tiratrici, Avram, Vinyukova, Pavlyk,Belotti. Naturalmente lo Scinà ha dato del filo da torcere alle salernitane, ed a tratti ha accorciato le distanze anche di due reti.
Da segnalare l’avvenimento della serata il rientro in campo dopo 7 mesi dall’infortunio, di Pina Napolitano, salutata al 16” dal caloroso applauso della Palumbo.
Il prossimo giovedì 28 c.m. le ragazze di coach Nasta recupereranno la quinta giornata, con una trasferta sarda contro il Sinergia Sassari, per rientrare in campionato direttamente dopo la sosta natalizia. Le due giornate che avrebbe dovuto disputare a dicembre, saranno recuperate a gennaio, a causa dell’assenza di Amelia Belotti convocata dalla sua nazionale Argentina,per i mondiali di scena il prossimo dicembre.

JOMI PDO SALERNO: Avram6 , Violante, Belotti 6, Coppola , Prunster, Diome, Iacovello, Vinyukova 6, Lauretti Matos, Casale, Prast 3, Pavlyk 4,Lamberti 1 . All: Giovanni Nasta
Altavilla Scinà Palermo: Dell’Orzo1, Marino, Medjedovic2 , Miladinovic5 , Mangano, Raccuglia M. 2, Romeo 5, Sardisco1, Savoca, Schillaci, Ceklic 8. All: Salvatore Cardaci

P.T. 13-8 Risultato Finale:26-24

Arbitri: DIONISI – MACCARONE

Carrello